Pubblicità online: la spesa nella campagna Usa

Quanto ha speso Obama per la sua campagna online? Ce lo rivela un’interessante ricerca di ReTargeter.com. Come appare evidente dall’infografica precedente; Obama ha speso quasi il doppio del suo sfidante, Mitt Romney: 56 milioni contro i 26 del candidato repubblicano.

obama spesa pubblicita online

Se guardiamo l’evoluzione della spesa nel tempo notiamo che Obama ha beneficiato della sua posizione di incumbent (candidato uscente), ha infatti avuto una disponibilità economica molto maggiore nelle prime fasi della campagna,  quando Romney era ancora impegnato nelle elezioni primarie e quindi aveva una minore capacità di attrazione rispetto al fundraising.

obama spesa pubblicita online 2

E in Italia? La differenza è ancora evidente. In generale le nostre sono campagne dal costo molto più contenuto, per l’impossibilità di ricorrere agli spot televisivi, che consumano la maggior parte del budget delle presidenziali Usa. Per quanto riguarda la pubblicità online le cifre sono ancora molto limitate ma si tratta di un settore in grande crescita.

Qui puoi vedere come è stato speso il budget del Partito Democratico, che ha pubblicato il resoconto delle spese elettorali, il budget complessivo per la pubblicità (radio, tv e web) è di 2 milioni di euro tuttavia non viene specificato l’ammontare rispetto alle singole voci.

P.S. Grazie a Matthew McMillan, presidente di BuzzMaker che mi ha segnalato i dati sulle presidenziali americane citati.



Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.gianlucagiansante.com/home/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>