Street marketing, quando la pubblicità esce dalla pagina

Siamo abituati a vede annunci pubblicitari in televisione, sui giornali, nei cartelloni stradali e sulle pensiline degli autobus.

Siamo meno abituati a vedere l’annuncio uscire dai luoghi abituali del circuito mediatico per occupare spazi nuovi e insoliti. È questa la prima ragione del successo dello street marketing, una forma di comunicazione particolarmente efficace proprio perché riesce a rompere gli schemi della consuetudine e catturare l’attenzione.

Lo street marketing colpisce, stupisce e fa parlare di sé. La sua diversità permette all’annuncio di essere notato, di venire ricordato e magari di diventare oggetto di passaparola da parte delle persone che lo hanno visto, moltiplicando così l’effetto sul pubblico.

Ma stupire non basta: lo street marketing deve essere capace anche di esaltare i valori del prodotto e quindi aumentare le vendite oppure di favorire la diffusione dell’idea centrale di una campagna istituzionale.

Ci sono casi particolarmente efficaci dell’utilizzo di questa tecnica che vale la pena guardare, potrebbero darti lo spunto per la tua prossima campagna.

[slideshow]

Se conosci qualcuno a cui può interessare questo articolo condividiglielo subito.



Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.gianlucagiansante.com/home/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>