Berlusconi-Palin vs Veltroni-Biden

Presentazione alla Conferenza  annuale dell’International Association for Dialogue Analysis (IADA).

La capacità di costruire un rapporto con l’interlocutore gioca un ruolo importante nella rappresentazione del discorso politico.

Il tema sarà oggetto di una presentazione che terrò insieme ad Alan Cienki, professore alla Vrije University di Amsterdam, già docente alla Emory University di Atlanta.

La nostra tesi è che i politici considerati “populisti” siano portati a costruire la propria partecipazione televisiva come una conversazione, in tal modo facilitando l’attivazione di una “interazione simulata” con il proprio pubblico.

A tale effetto contribuiscono sia aspetti lessicali e sintattici del discorso sia il comportamento co-verbale, in sintesi, non solo le parole ma anche i gesti.

Per testare la nostra ipotesi analizzeremo le campagne del 2008 in Italia e negli Stati Uniti.

Confronteremo i comportamenti in televisione di due politici considerati “populisti” – Sarah Palin e Silvio Berlusconi, con i loro rispettivi antagonisti: Joseph Biden e Walter Veltroni.

L’abstract completo



Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.gianlucagiansante.com/home/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>